Canali sulle dune nel cratere Russell
NASA/JPL/Università dell’Arizona
Canali sulle dune nel cratere Russell
PSP_010446_1255
Inglese   

twitter  •  tumblr

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560


Questa immagine mostra parte del campo di dune all’interno del cratere Russell. Questo campo di dune se estende per circa 30 Km e sembra essersi formato grazie all’azione del vento che, grazie alla topografia locale, ha accumulato nei secoli enormi quantità di sabbia.

HiRISE ha fotografato quest’area in pieno inverno dell’emisfero sud di Marte quando le temperature sono abbastanza basse da consentire al ghiaccio seco (anidride carbonica ghiacciata) di essere stabile. Questo ghiaccio lo possiamo osservare sui pendii delle dune non direttamente esposti ai raggi del Sole. La zona è oggetto di un monitoraggio a lungo termine da parte di HiRISE:

Molte delle gole e canali presenti in questa immagine sembrano originarsi dalle creste delle dune che hanno un pendio rivolto verso il polo. I canali sembrano avere solo due delle tre componenti tipiche dei canali di Marte, infatti sembra mancare il deposito di detriti finale. Sono definiti come alcove, e di solito sono canali lunghi e dalla larghezza pressoché costante.

Il Cratere Russell si trova nell’emisfero Sud a circa 53.3° di Latitudine Sud e 12.9° di Longitudine Est ed ha un diametro approssimativo di 140 Km.

Traduzione: Pasquale Sciarretta

 
Data di acquisizione
18 ottobre 2008

Ora su Marte
3:50 PM

Latitudine (centrata)
-54.3°

Longitudine (Est)
13.0°

Altitudine della sonda
254.1 km

Scala originale dell’immagine
50.8 cm/pixel (con 2 x 2 binning) e gli oggetti di 153 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
50 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord è su)

Angolo di emissione
7.5°

Angolo di fase
90.3°

Angolo di incidenza del Sole
84°, e il Sole è localizzato 6° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
143.7°, estate settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (422 MB)

Colore IRB:
proiettato (172 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (225 MB)
non proiettato  (237 MB)

Colore IRB:
proiettato  (68 MB)
non proiettato  (175 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (381 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (358 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (153 MB)
Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.