Particolari sul fondo di un cratere
NASA/JPL-Caltech/UArizona
Particolari sul fondo di un cratere
PSP_010057_2040
Inglese   

twitter 

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560


Questa immagine mostra due caratteristiche di particolare interesse scientifico presenti sul fondo di un grande cratere da impatto. La prima caratteristica l'insieme di creste approssimativamente parallele che puntano verso il centro del cratere, a nord dell'immagine. Queste creste potrebbero essere dei canali invertiti, dove i sedimenti depositati da antichi flussi risultano essere pi resistenti all'erosione causata dal vento rispetto ai terreni circostanti.


Recentemente, questo sito stato ricoperto da polvere, che si depositata dopo le tempeste di polvere avvenute ovunque sulla superficie di Marte. Questi sedimenti polverosi ricoprono gran parte delle formazioni geologiche pi piccole, tuttavia HiRISE permette di osservare gli le tracce scure lasciate dai turbini di vento. La maggior parte di queste tracce sono rettilinee, alcune formano delle ondulazioni o addirittura dei cicli. I turbini di vento e polvere hanno un ruolo importante nel sistema climatico di Marte in quanto la polvere che alzano nell'atmosfera in grado di innescare tempeste di polvere molto pi grandi.

Traduzione: Pasquale Sciarretta

 
Data di acquisizione
18 settembre 2008

Ora su Marte
3:28 PM

Latitudine (centrata)
23.9°

Longitudine (Est)
182.7°

Altitudine della sonda
291.2 km

Scala originale dell’immagine
di 29.1 cm/pixel (con 1 x 1 binning) a 58.3 cm/pixel (con 2 x 2 binning)

Scala dell’immagine proiettata:
25 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord su)

Angolo di emissione
4.0°

Angolo di fase
52.1°

Angolo di incidenza del Sole
48°, e il Sole è localizzato 42° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
128.8°, estate settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (447 MB)

Colore IRB:
proiettato (237 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (197 MB)
non proiettato  (138 MB)

Colore IRB:
proiettato  (83 MB)
non proiettato  (200 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (137 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (131 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (180 MB)
Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.