La superficie ghiacciata del Polo Nord
NASA/JPL/Università dell’Arizona
La superficie ghiacciata del Polo Nord
ESP_036867_2655
Inglese   

twitter  •  tumblr

HICLIP
1080p (MP4)
720p (MP4)
Audio (MP3)

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560
2880

HIFLYER
PDF (28x43 cm)

HISLIDES
PowerPoint
Keynote
PDF

Al Polo Nord di Marte c'è una calotta composta da strati di ghiaccio che arrivano fino a 2 chilometri di spessore, approssimativamente come la calotta di ghiaccio della Terra situata in Groenlandia e in Antartide.

Anche se non visibile in questa immagine, la calotta polare è caratterizzata da depressioni a spirale incise che rivelano le sequenze di strati che si ritiene riflettere le condizioni climatiche durante le quali lo strato di ghiaccio si è formato. Questa immagine mostra una zona sulla superficie superiore della calotta polare tra depressioni e vaste pianure, generalmente lisce composte da un sottile strato di ghiaccio d'acqua purissima. Questa immagine mostra anche come questo strato di ghiaccio sottile ha in realtà una struttura ruvida, composto da collinette piccole, creste e depressioni che vanno da 1 a 10 metri.

Lo studio della struttura superficiale del ghiaccio è iniziato solo da poco grazie alle immagini alta risoluzione di HiRISE — i dettagli della struttura del ghiaccio variano moltissimo sulla calotta polare, ma le cause di tale variazione non sono ancora molto chiare. Questa immagine ha due caratteristiche particolarmente interessanti. Una è che la superficie scende in una depressione verso sud-ovest, dove la trama del superficie del ghiaccio sembra cambiare. L'altra è la presenza di una frattura o catena di buche a sud-est, caratteristica molto rara.

La luminosità, la composizione, la struttura e le caratteristiche di piccole dimensioni di questo strato di ghiaccio, che ricopre la maggior parte della calotta polare, sono molto importanti in quanto influenzano il bilancio energetico locale (ovvero la quantità di luce riflessa e assorbita), che a sua volta influenza l'intero clima della calotta polare e la stabilità di ghiaccio in essa contenuto.

Traduzione: Pasquale Sciarretta

 
Data di acquisizione
08 giugno 2014

Ora su Marte
1:06 PM

Latitudine (centrata)
85.6°

Longitudine (Est)
77.4°

Altitudine della sonda
317.4 km

Scala originale dell’immagine
31.8 cm/pixel (con 1 x 1 binning) e gli oggetti di 95 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
25 cm/pixel

Immagine proiettata
Stereografica polare

Angolo di emissione
0.1°

Angolo di fase
70.9°

Angolo di incidenza del Sole
71°, e il Sole è localizzato 19° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
142.6°, estate settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (970 MB)

Colore IRB:
proiettato (525 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (593 MB)
non proiettato  (452 MB)

Colore IRB:
proiettato  (289 MB)
non proiettato  (386 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (247 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (239 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (328 MB)
Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.