Strisce lungo i pendii di un crinale  in Coprates Chasma
NASA/JPL/Università dell’Arizona
Strisce lungo i pendii di un crinale in Coprates Chasma
ESP_032562_1670
Inglese   Francese   

AUDIO

Ascolta il testo  

SFONDO

800  1024  
1152  1280  
1440  1600  
1920  2048  
2560  2880  

HIFLYER

PDF, 28x43 cm  

HISLIDES

PowerPoint  
Keynote  
PDF  
La formazione di “linee inclinate ricorrenti” (dall’inglese Recurring Slope Lineae), in breve “LIR”, è un processo geologico affascinante che avviene su Marte e che abbiamo appena iniziato ad investigare, ed è stato ripreso in precedenza all’interno del cratere di Palikir.

Queste LIR appaiono in primavera e scompaiono in inverno. La loro esistenza potrebbe essere dovuta alla presenza di acqua salmastra: questa ipotesi apre la porta a nuove osservazioni di altri possibili candidati LIR. Questa ripresa è stata fatta per fotografare nuovamente un’area ripresa in precedenza e per avere o meno la conferma dell’esistenza di una LIR.

Quando la HiRISE riprende la stessa area per la seconda volta, si cerca di farlo nelle identiche condizioni di illuminazione, per rilevare eventuali differenze. Questo accorgimento, assieme alla ripresa di una coppia di foto stereo e all’anaglifo che ne deriva, rende più completa la conoscenza del terreno.

Traduzione: Roberto Gorla


CONDIVIDERE:  twitter  •  facebook  •  google+  •  tumblr
 
Data di acquisizione
07 luglio 2013

Ora su Marte
2:13 PM

Latitudine (centrata)
-13.0°

Longitudine (Est)
295.4°

Intervallo dal sito di destinazione
262.8 km

Scala originale dell’immagine
26.3 cm/pixel (con 1 x 1 binning) e gli oggetti di 79 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
25 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord è su)

Angolo di emissione
7.1°

Angolo di fase
40.8°

Angolo di incidenza del Sole
34°, e il Sole è localizzato 56° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
347.9°, inverno settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (821 MB)

Colore IRB:
proiettato (493 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (421 MB)
non proiettato  (416 MB)

Colore IRB:
proiettato  (141 MB)
non proiettato  (397 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (185 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (175 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (379 MB)
Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.