Alla ricerca di crateri su di una duna
NASA/JPL/Università dell’Arizona
Alla ricerca di crateri su di una duna
ESP_025481_1385
Inglese   Francese   

twitter  •  facebook  •  google+  •  tumblr

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560


Questa distesa di dune è stata ripresa dalla HiRISE poiché una precedente immagine a bassa risoluzione di quest’ area, effettuata dallo strumento VIS-THEMIS a bordo della sonda Mars Odyssey, ha suggerito la possibile presenza di un cratere da impatto sulle dune. Trovare un cratere da impatto in un campo di dune sarebbe di grande importanza, fino a tutto il 2011 nessun cratere di questo genere è stato trovato nelle immagini delle dune di Marte. Questo fatto supporta fortemente l’ ipotesi che le distese di dune siano caratteristiche di recentissima formazione che si sono formate o evolute durante le ultime decine di migliaia di anni di storia del pianeta rosso.

In questa immagine non è visibile nessun cratere, il che è in accordo con l’ aspetto “fresco” e “attivo” delle dune, che presentano: 1) linee di cresta molto nette e 2) versanti a strapiombo (i pendii sottovento, che in questa distesa puntano in maggioranza verso Sud-sud-ovest, sebbene ci siano indicazioni di pendii orientati al contrario, dimostrando che in passato i venti hanno soffiato anche nella direzione opposta, Nord-Est oppure Nord-Nord-Est) dall’ aspetto molto liscio, tranne per 3) qualche irregolarità dovuta a smottamenti di dimensioni limitate, che si formano quando la sabbia si accumula sul limitare superiore dei pendii a strapiombo per poi cadere al di sotto.

La ricerca di un fantomatico cratere in un campo di dune continua….

Traduzione: Roberto Gorla

 
Data di acquisizione
02 gennaio 2012

Ora su Marte
3:05 PM

Latitudine (centrata)
-41.2°

Longitudine (Est)
297.6°

Altitudine della sonda
254.1 km

Scala originale dell’immagine
50.8 cm/pixel (con 2 x 2 binning) e gli oggetti di 153 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
50 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord è su)

Angolo di emissione
7.8°

Angolo di fase
70.0°

Angolo di incidenza del Sole
74°, e il Sole è localizzato 16° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
51.8°, primavera settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (219 MB)

Colore IRB:
proiettato (143 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (105 MB)
non proiettato  (134 MB)

Colore IRB:
proiettato  (47 MB)
non proiettato  (144 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (225 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (198 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (125 MB)
Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.