Un canale di lava sulle pendici di Ascraeus Mons
NASA/JPL/Università dell’Arizona
Un canale di lava sulle pendici di Ascraeus Mons
ESP_018665_1920
Inglese   

twitter  •  tumblr

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560


Il monte Ascraeus (Ascraeus Mons) uno dei vulcani a scudo giganti di Marte. Le sue pendici sono state formate da innumerevoli colate di lava ma la maggior parte di esse sepolta da cos tanta polvere da rendere impossibile l identificazione di alcuna caratteristica interessante.


Questa una delle colate meglio conservate, in evidenza si vede un canale che attraversa l immagine diagonalmente. Quando il flusso di lava incandescente super le sponde del canale, si formarono degli argini su entrambi i lati del flusso stesso.

Questa superficie di lava relativamente giovane per Marte ma tuttavia molto antica come si pu desumere dal gran numero di crateri da impatto sparsi qua e l. L altro processo geologico presente di continuo stato il vento. I suoi effetti possono essere visti sotto forma di strisce chiare rivolte in direzione Ovest, che si originano dai crateri e da altri ostacoli di natura orografica. Questi sono i siti dove il pulviscolo chiaro che ricopre la superficie di Marte riesce a trovare riparo dal vento.

Traduzione: Roberto Gola

 
Data di acquisizione
20 luglio 2010

Ora su Marte
3:19 PM

Latitudine (centrata)
12.0°

Longitudine (Est)
254.9°

Altitudine della sonda
261.2 km

Scala originale dell’immagine
52.3 cm/pixel (con 2 x 2 binning) e gli oggetti di 157 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
50 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord su)

Angolo di emissione
14.0°

Angolo di fase
61.3°

Angolo di incidenza del Sole
48°, e il Sole è localizzato 42° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
121.1°, estate settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (215 MB)

Colore IRB:
proiettato (103 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (96 MB)
non proiettato  (128 MB)

Colore IRB:
proiettato  (37 MB)
non proiettato  (114 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (223 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (206 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (107 MB)
3D
Proiettato, risoluzione ridotta (PNG)
JP2 per scaricare

Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.