Dune e crateri invertiti nell’Arabia Terra

NASA/JPL/Università dell’Arizona
Dune e crateri invertiti nell’Arabia Terra

ESP_016459_1830
Inglese   

twitter  •  tumblr

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560
4K
8K
10K



Questa immagine mostra dune di sabbia e crateri scuri invertiti nella regione di Marte denominata Arabia Terra.



La sabbia ha questa colorazione scura perché probabilmente derivata da rocce basaltiche, una roccia nera di origine vulcanica molto comune su Marte. A differenza dei crateri tradizionali che si presentano come depressioni nel terreno, quelli fotografati in quest’area si trovano sopra le pianure circostanti. Tale "topografia invertita" si trova sia su Marte e sulla Terra, dove i processi erosivi hanno portato via il terreno circostante il cratere.



In questo caso, i crateri sono stati prima riempiti con sedimenti molto più resistenti all’erosione, successivamente i processi erosivi hanno completamente tolto strati di terreno attorno ai crateri riempiti, lasciando questa topografia rovesciata. L’ingrandimento a colori mostra uno di questi crateri invertiti circondato dalle dune scure.

Traduzione: Pasquale Sciarretta

 
Data di acquisizione
29 gennaio 2010

Ora su Marte
2:55 PM

Latitudine (centrata)
3.1°

Longitudine (Est)
4.6°

Altitudine della sonda
272.2 km

Scala originale dell’immagine
27.2 cm/pixel (con 1 x 1 binning) e gli oggetti di 82 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
25 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord è su)

Angolo di emissione
2.7°

Angolo di fase
42.9°

Angolo di incidenza del Sole
45°, e il Sole è localizzato 45° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
44.7°, primavera settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (1069 MB)

Colore IRB:
proiettato (481 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (500 MB)
non proiettato  (605 MB)

Colore IRB:
proiettato  (181 MB)
non proiettato  (440 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (284 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (275 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (458 MB)
Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.